fbpx

Nella casa dei Grifi, gli affreschi simbolo dell’olio del Palatino

Nella casa dei Grifi, gli affreschi simbolo dell’olio di Roma. La domus è la più antica fra le case repubblicane fino ad ora trovate sul Palatino. L’etichetta dell’olio ‘Palatinum’ ,  olio che si produce dagli olivi del Palatino, è ispirato agli affreschi.

La domus si trova nella sito più dove ci sono i reperti più antichi della fondazione di Roma. Gli esperti del ministero della Cultura spiegagno: “Era costruita su due piani, ciascuno con il suo ingresso indipendente. Il piano superiore era disposto intorno a un atrio (o peristilio) con un impluvio in peperino. In seguito (forse in età augustea) sopra la casa venne edificata un’altra costruzione di cui rimangono dei muri e parte di un pavimento con lastre di marmo. Al piano inferiore si accede tramite una scala. La casa venne costruita alla fine del II secolo a.C. e venne restaurata intorno alla metà del I secolo a.C.; rimase in uso in età neroniana, ma sparì definitivamente sotto la costruzione della Domus Flavia” scrivono gli esperti del Ministero della Cultura.

Nella casa dei Grifi, gli affreschi simbolo dell’olio di Roma

Il Palatino è il colle che conserva i resti degli insediamenti dell’età del Ferro, poi di importanti culti e quindi di abitazioni della aristocrazia romana.

E ancora: “Augusto scelse simbolicamente il colle come luogo della propria abitazione, che era costituita da diversi edifici, tra cui anche la Casa di Livia. Successivamente il colle divenne sede dei palazzi imperiali: la Domus Tiberiana, la Domus Transitoria e poi la Domus Aurea, e infine la Domus Flavia, articolata in un settore pubblico e in uno privato, noto come Domus Augustana. Dalle planimetrie complesse, e in parte sovrapposte, si può comprendere come le diverse residenze fossero collegate tra loro anche tramite corridoi sotterranei spesso anch’essi riccamente decorati, di cui il Criptoportico Neroniano rimane uno degli esempi meglio conservati. La presenza dei palazzi imperiali sul colle diede vita a un processo di identificazione tanto che il toponimo Palatium è divenuto nelle lingue moderne sinonimo di edificio residenziale”, scrivono gli esperti.

Avatar

redazionale

Direttore del GrandFoood e di Napolipost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x