fbpx

Pastiera, un dolce per fondi per Ucraina

Pastiera, un dolce per fondi per Ucraina

 

Dal 18 marzo al 1 aprile gli studenti dell’Istituto alberghiero Lucio Petronio di Pozzuoli realizzano dolci in cambio di una donazione per i rifugiati della guerra. Gli allievi dell’ istituto alberghiero di Pozzuoli “Lucio Petronio” diretto da Filippo Monaco, realizzeranno delle pastiere per raccogliere fondi destinati ai profughi della guerra insieme con la Fondazione Centro educativo Regina Pacis di Quarto, diretta da Don Gennaro Pagano. Da venerdi 18 marzo al primo aprile, sarà possibile acquistare una pastiera con 15 euro in cambio di una donazione per l’Ucraina.

Info

Il ricavato delle vendite sarà devoluto ai profughi in fuga dalla guerra accolti dalla Cittadella dell’Inclusione di Quarto, guidata dalla Fondazione Centro educativo Regina Pacis e dalla rete delle altre realtà connesse alla fondazione. Gli studenti sono entusiasti di poter dare il loro contributo preparando il tipico dolce napoletano. È possibile effettuare la donazione presso l’istituto scolastico oppure tramite bonifico a favore della Fondazione, indicando come causale “Un dolce per l’Ucraina”al seguente Iban : IT17Z0103040100 0000633031 89

redazionale

Direttore del GrandFoood e di Napolipost

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x